Blog

Dove acquistare la Credenziale del pellegrino per il Cammino di Santiago?

Suggerimenti per fare il Camino

Dove acquistare la Credenziale del pellegrino per il Cammino di Santiago?

Condividere

  • Facebook
  • Twitter
19-11-2020

La Credenziale del pellegrino è uno dei tratti distintivi più importanti del Cammino di Santiago. Nessun camminatore o ciclista dovrebbe iniziare il Percorso senza di essa, poiché è il documento che ci accredita come pellegrini.

Personale e non cedibile, la Credenziale ci dà accesso agli ostelli e ci permette di arrivare alla Compostela, diventando la prova inconfutabile del nostro pellegrinaggio a Santiago. Oggi rispondiamo ad alcuni dubbi sull'origine, la funzione e l'uso, nonché sui luoghi in cui è possibile ottenere la Credenziale per il Cammino di Santiago.


Cosa è la Credenziale del pellegrino?
L'origine della Credenziale risale al Medioevo, quando a tutti i pellegrini veniva consegnato un lasciapassare che permetteva loro di viaggiare liberamente e senza rischi lungo il Cammino di Santiago. Questo documento è sopravvissuto fino ad oggi, trasformato in una sorta di guida in cui il pellegrino registra il suo viaggio. 

Dove ottenere la Credenziale del pellegrino?

Molti pellegrini si chiedono dove trovare o come acquistare la Credenziale. Ci sono più opzioni: la Credenziale può essere ottenuta nelle diverse Associazioni di Amici del Cammino di Santiago in Spagna, in alcuni altri paesi, negli ostelli e nelle parrocchie e nelle Confraternite dell'Apostolo Santiago. È possibile vedere l'elenco qui.

Se al momento dell'inizio del Cammino di Santiago il pellegrino non ha ottenuto la Credenziale, non succede nulla. Di solito la forniscono al primo ostello o in un ufficio turistico nei punti chiave del percorso Giacobino. Il prezzo della Credenziale del Cammino di Santiago oscilla tra i 50 centesimi e i 2 euro. Anche negli ostelli gestiti dalle Associazioni degli Amici del Cammino e nelle sedi sociali di queste non la fanno pagare: consegnano la Credenziale chiedendo in cambio una donazione per le loro attività di tutela e miglioramento del Cammino.

Inoltre, il pellegrino può richiedere la Credenziale presso l'Ufficio del Pellegrino, situato a pochi metri dalla Cattedrale di Santiago, in Rúa Carretas, 33. Per qualsiasi domanda, è possibile contattare le e-mail: credencialesperegrinos@catedraldesantiago.es oppure oficialdelperegrino@catedraldesantiago.es.

Presso l'Ufficio postale Correos non è possibile acquistare la Credenziale del pellegrino. Consigliamo però di visitare il nostro shop online dedicato al Cammino di Santiago, dove è possibile trovare accessori utili per proteggere questo importante documento. Come ad esempio il Paq Peregrino che, oltre a un braccialetto giacobino e alla tipica conchiglia (concha de vieira), include un portadocumenti per proteggerne il contenuto da ogni avversità.

Come viene utilizzata la credenziale del Cammino di Santiago?

La Credenziale viene compilata nella prima pagina con le informazioni del pellegrino e con il timbro dell'ente che la rilascia. Il resto del documento riporta una serie di caselle bianche in cui il pellegrino deve apporre i timbri che attestano il suo passaggio per i diversi luoghi del percorso.

È possibile ottenere questi timbri negli ostelli, nelle Associazioni degli Amici del Cammino, nelle parrocchie... e anche negli uffici postali Correos. In alcuni di questi si possono addirittura ottenere timbri postali speciali con l'immagine dei luoghi emblematici della città e la data di passaggio.

È possibile apporre tutti i timbri che si desidera anche se la Cattedrale di Santiago, per consegnare la Compostela all'arrivo, stabilisce almeno la timbratura della Credenziale due volte al giorno negli ultimi 100 chilometri per i pellegrini a piedi o a cavallo e negli ultimi 200 chilometri per chi fa il Cammino in bicicletta.

A cosa serve la Credenziale?

La Credenziale del pellegrino ha una doppia funzione. Da un lato è il documento che ci accredita come pellegrini e ci consente l'accesso agli ostelli. E, dall'altra, con essa possiamo ottenere la Compostela (che alcuni chiamano anche Compostelana), il documento che certifica di aver completato il pellegrinaggio e visitato la tomba dell'apostolo Santiago per motivi cristiani. 

Credenziale digitale

Una delle novità del percorso Xacobeo 2021 e 2022 è il lancio della Credenziale Digitale, gestibile tramite app mobile. Come la tradizionale Credenziale, il pellegrino deve ottenere due timbri giornalieri che certificano il suo Cammino di Santiago ma, in questo caso, tramite cattura del codice QR.

Come ottenere la Compostela?

Per ricevere la Compostela è necessario dimostrare con la propria Credenziale di aver percorso almeno gli ultimi 100 chilometri fino a Santiago a piedi o a cavallo oppure gli ultimi 200 chilometri in bicicletta.

Non è però necessario aver effettuato il Cammino in modo continuativo nel tempo, anche se geograficamente. Quindi, possiamo fare il percorso a tappe, ma sempre riprendendolo nel punto in cui abbiamo finito. Saltare una tappa da una città che dista 100 km (200 km in bicicletta) renderebbe impossibile raggiungere la Compostela.

Altre certificazioni del Cammino di SantiagoLa Compostela è l'unico documento che certifica il pellegrinaggio a Santiago. Tuttavia, il pellegrino ha altre certificazioni che possono anche essere interessanti:

  • Credenziale filatelica. Se sei un amante della filatelia o vuoi portare un souvenir diverso del Cammino, noi di Correos abbiamo la Credenziale Filatelica, che include 15 francobolli di tappe emblematiche del Cammino Francese. Questa credenziale può essere timbrata come la Credenziale ufficiale in ostelli, parrocchie, Associazioni degli Amici del Cammino... e negli uffici di Correos, dove abbiamo speciali timbri turistici.
  • Fisterrana e Muxiana. Anche i pellegrini che decidono di prolungare il loro Cammino a Fisterra o Muxía o semplicemente optano per questo Cammino potranno ottenere un certificato del pellegrinaggio. Per fare ciò, devono continuare a timbrare la loro Credenziale del pellegrino fino alla loro destinazione se hanno spazio in essa oppure ottenerne un'altra. Il meccanismo è lo stesso della Compostela: sarà necessario raccogliere due timbri giornalieri per dimostrare il nostro passaggio in ogni tappa. Le certificazioni verranno rilasciate presso il Fisterra Lodge e lo stesso Ufficio del turismo di Muxía.
  • Certificato di distanza. Da marzo 2014, l'Ufficio del Pellegrino ha concesso a tutti i pellegrini che ne facciano richiesta un Certificato di Distanza, un documento che attesta il numero di chilometri percorsi, indipendentemente dall'inizio del loro pellegrinaggio. Indica il giorno e il punto di partenza, i chilometri, nonché il giorno di arrivo e il percorso attraverso il quale è stato effettuato il pellegrinaggio. È un po’ più grande della Compostela ed è stampato su carta pergamena e decorato con una frase latina e una miniatura del Codice Calixtino. I pellegrini che hanno già compiuto il loro pellegrinaggio in precedenza possono richiederlo anche a certificadodedistancia@catedraldesantiago.es.

Nei nostri Uffici di Correos, oltre a timbrare la tua Credenziale, puoi noleggiare il nostro servizio Paq Mochila per il trasporto giornaliero di zaini durante il Cammino di Santiago. Trasportiamo i vostri zaini, valigie e bagagli tutti i giorni (anche di domenica e festivi) tappa dopo tappa in rifugi, ostelli o hotel da te indicati affinché tu possa camminare senza pesi e goderti al meglio i percorsi e le tappe. Puoi anche prenotare il tuo tour visitando il sito web www.paqmochila.com.


Commenti
Gloria
Salve, io a breve farò il Cammino francese perciò la credenziale potrò prenderla direttamente all’inizio del cammino? Grazie
19-07-2021

El camino con correos
Salve! Sì, in qualsiasi ostello o chiesa puoi ottenere la Credenziale. Buen Camino!
20-07-2021

L'indirizzo email non verrà pubblicato.
I campi obbligatori sono contrassegnati con *